Lukaku Chelsea
Serie A

Ex Chelsea spiega il flop di Lukaku nei blues: “Colpa della Serie A, lì si gioca fino a 40 anni”

L’ex centrocampista dei blues Obi Mikel, ha parlato dell’ex Inter via Twitter a Work Chop

Francesco Rossi
14.06.2022 11:04

Il rendimento di Romelu Lukaku nel Chelsea in quest’ultima stagione di Premier League, è stato veramente deludente e i blues potrebbero dare il via libera per la cessione del belga. Solo 8 reti in 26 presenze, non hanno di certo giustificato l’importante cifra spesa dagli inglesi: 115 milioni di euro. Un rendimento pessimo e che secondo l’ex Chelsea Obi Mikel, è dovuto alle stagioni passate del belga in Serie A, tra le fila dell’Inter. Ecco la sua tesi circa il flop di Lukaku nel Chelsea di Tuchel: 
 

La differenza sta nel campionato, la Premier League è molto più forte, veloce e potente mentre la Serie A è lenta. Il ritmo del calcio inglese è nettamente superiore a quello del campionato italiano. Lì puoi giocare fino ai 40 anni, mentre in Premier è molto difficile che questo succeda".

 

 

Cassano: "Sapete cosa mi dicevano le donne? Il calcio fa miracoli"
Calciomercato Napoli, per Ostigard è virtualmente fatta: i dettagli