Leo Turrini, giornalista
Serie A

Leo Turrini tuona: "Juventus favorita ma Max (Allegri) non è Verstappen. E' un alleato di Inter e Milan"

Il noto giornalista esperto di Formula1 ha detto la sua sulla stagione che verrà, non risparmiando alcune frecciatine

Salvatore Delle Donne
10.07.2022 17:59

Intervistato da calciomercato.com a margine della preziosa vittoria conquistata dalla Ferrari in Austria, il noto giornalista esperto di motori Leo Turrini ha parlato anche di calcio, e in particolare di Juventus, considerata dagli addetti ai lavori la favorita per il titolo dopo gli arrivi di Pogba e Di Maria. Queste le sue parole:

“Ho l'impressione che Arrivabene stia costruendo una grande squadra. Se arrivano in bianconero anche Koulibaly e Zaniolo, considerato il recupero di Chiesa, la corsa allo scudetto avrà una favorita d'obbligo. Inter e Milan però avranno un alleato importante: Max Allegri, che non è Max Verstappen”.

Cassano: "Sapete cosa mi dicevano le donne? Il calcio fa miracoli"
Mancata qualificazione Mondiale, Mancini ed il suo unico rimpianto: "Balotelli ci avrebbe dato una mano"