Serie A

Sacchi attacca la Juve: “Maleducati e poco professionali. La smettano con certi comportamenti”

Nel 2021, Sacchi rilasciò queste dichiarazioni nei riguardi dei calciatori della Juventus

Francesco Rossi
17.07.2022 12:12

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi rilasciò nel 2021 le seguenti dichiarazioni polemiche bei confronti dei calciatori della Juventus. Parole dure e inerenti l’atteggiamento in campo dei giocatori nei confronti dei direttori di gara: 

I giocatori della Juve devono smetterla di accerchiare l’arbitro. È un comportamento poco professionale e molto maleducato. Poi succede che andiamo a giocare all’estero e, quando facciamo così, ci becchiamo il cartellino rosso. Cerchiamo di essere educati nei gesti e nelle reazioni. L’educazione è alla base dello sport".

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Rinnovo Ibra, Padovan sbotta: "Quale sia l’utilità di ritrovarselo nello spogliatoio. Il suo personaggio strafottente si sta smagnetizzando e che la vita..."