L'ex arbitro Pieri: "Orsato è stato coerente, rigore su Osimhen c'era solo a livello moviolistico"
Serie A

L'ex arbitro Pieri: "Orsato è stato coerente, rigore su Osimhen c'era solo a livello moviolistico"

L'ex direttore di gara ha analizzato la situazione del contrasto tra Tomori e Osimhen in area durante Napoli-Milan

Davide Roberti
08.03.2022 19:27

L'ex arbitro Tiziano Pieri, durante la trasmissione di Rai Sport Calcio Totale, ha analizzato il contatto tra Tomori  e Osimhen durante Napoli-Milan di domenica sera. Queste le sue parole: “L'episodio riguarda Osimhen che entra in contatto con Tomori: a livello moviolistico, questo è calcio di rigore. Tenuto il metro di Orsato può essere coerente non darlo: il VAR Valeri non interviene perché Orsato non lo ha valutato punibile di rigore. Il VAR non è obbligato a mandare l'arbitro davanti al monitor”.

LEGGI ANCHE: L'ex Fiorentina Viviano: "Cuadrado? È un tuffatore, gli dicevo che era furbo come un napoletano"

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Liverpool-Inter, le formazioni ufficiali LIVE: ecco le scelte di Inzaghi per tentare la rimonta ad Anfield