Inter-Milan, la bufala di Pioli: "Handanovic non ha protestato". Ma lo sloveno si lamenta con Mariani
Serie A

Inter-Milan, la bufala di Pioli: "Handanovic non ha protestato". Ma lo sloveno si lamenta con Mariani

Ecco le parole del tecnico rossonero al termine del match contro i nerazzurri sul contestato episodio arbitrale

Davide Roberti
20.04.2022 15:41

Sul risultato di 2-0 per l'Inter, ieri sera il Milan si è visto annullare il gol del 2-1 per fuorigioco attivo di Kalulu sul tiro di Bennacer. Una decisione arbitrale che ha fatto infuriare i rossoneri, a partire da Stefano Pioli. Queste le parole del tecnico del Milan: “La posizione di Kalulu non disturba Handanovic che, infatti, neanche protesta dopo il gol subito. Loro si sono lamentati per un presunto fallo di mano di Tomori che non c'è, non per la posizione di Kalulu. Handanovic non protesta e questo dice tutto”.

LEGGI ANCHE: Sacchi attacca: "Milan, sconfitta esagerata nel derby: a volte sembrava scapoli contro ammogliati"

Ma in realtà Pioli si sbaglia: Handanovic si dirige subito da Mariani, facendo il segno di “due”, come gli uomini che presumibilmente gli stavano oscurando la visuale (Kalulu e Giroud). Evidentemente, il portiere si è accorto di aver subito un danno dalla posizione del difensore francese, pertanto ha protestato per chiedere l'annullamento del gol.

 

Sacchi: "Se il Milan vince il campionato è un miracolo"
Mino Raiola gravissimo, ma non è morto: le ultime sul noto procuratore