Leao Milan
Calciomercato

Milan-Leao, rottura totale: i rossoneri rischiano di perderlo a zero. Ecco la risposta del portoghese ai tifosi

L'ennesimo incontro tra entourage e dirigenti è andato a vuoto, Il Milan rischia di perderlo a zero

Salvatore Delle Donne
31.01.2023 10:26

In poche settimane tutto è cambiato. Dal difficile andamento del Milan in campionato alla volontà di Leao di continuare a vestire la maglia rossonera. Qualcosa si è rotto, come riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. 

L'incontro tra entourage e dirigenti è andato a vuoto, con il portoghese che chiede una via d'uscita da 70 milioni. Una piega inaspettata, che complica non poco i piani di Maldini e Massara, irritati dall'atteggiamento del ragazzo, che rischia così di partire a zero. Uno schiaffo per la società che lo ha valorizzato. 

A risentirne dello stallo rinnovo è lo stesso Leao, il cui rendimento è calato nelle ultime settimane: svogliato, impacciato, triste. I rapporti si sono raffreddati e i tifosi iniziano seriamente a pensare di dover dire addio a colui che ha fatto le fortune del Diavolo nella passata stagione, tant'è che il portoghese, intercettato fuori l'albergo da un piccolo tifoso che gli chiedeva di segnare per il Fantacalcio, avrebbe risposto così: “Tanto tra un pò mi vende”. I tempi in cui c'eravamo tanto amati oggi sono solo un lontano ricordo.

Quando Sconcerti disse: "Il Derby d'Italia non è Juventus-Inter, i nerazzurri non possono farne parte: ecco perché"
Milan, i problemi tra Leao e la dirigenza sono fomentati dalla clausola