Biasin (ph. social)
Coppa Italia

Milan-Inter, Biasin se la prende con Vidal: "Prima lezione alla scuola calcio, vietati i passaggi... Lui quel giorno era..."

Il giornalista di fede nerazzurra critico con il centrocampista cileno, autore di una prova incolore

Andrea Riva
01.03.2022 23:15

Nell'andata della semifinale di Coppa Italia disputata allo stadio “Giuseppe Meazza”, Milan-Inter hanno pareggiato a reti bianche, con il verdetto rimandato al prossimo 20 aprile, quando saranno in nerazzurri ad ospitare il derby di ritorno.

Partita sottotono soprattutto dalla parte della squadra di Simone Inzaghi e uno dei più criticati è stato Arturo Vidal, entrato al 65' al posto di Barella. Il centrocampista cileno ha giocato un ultima mezzora incolore come gli è capitato spesso in questa stagione con i tifosi che sui social nono sono stati teneri nei commenti.

Anche il giornalista di fede nerazzurra e sempre molto attento nelle analisi, ovvero Fabrizio Biasin, ha dedicato al sudamericano un tweet critico nei suoi confronti: “Prima lezione alla scuola calcio: “Vietati i passaggi in orizzontale se non in sicurezza”. Vidal, quel giorno, era assente”. 

LEGGI ANCHE: Milan-Inter, i tifosi contro Mediaset: "Fanno vedere tre partite in croce ma hanno sempre problemi audio. Sono peggio della Rai"

Biasin, il suo tweet su Vidal

La classifica delle squadre più amate d'Italia: Juve prima ma in calo, Milan e Roma vincono i "derby del tifo"
Pistocchi duro sull’Inter: “Rigore per il Milan, ma per Mariani tutto ok. Nerazzurri senza gioco e idee”