Montero e Di Biagio
Serie A

Montero sul pugno rifilato a Di Biagio: “Avevo le mie ragioni. Ecco perché l’ho fatto”

L’ex bianconero ha spiegato il perché di quel gesto a Juventibus Live

Francesco Rossi
25.09.2022 19:10

Intervistato da Juventibus Live, l’ex difensore della Juventus, Paolo Montero, è tornato su quel famoso pugno rifilato all’ex Inter, Di Biagio, il 3 novembre del 2000:
 

"In Uruguay, pugno si dice 'pigna'.La “pigna” a Di Biagio? Lui in un corner mi aveva spaccato la bocca…Allora l’ho portato dove c’erano tanti giocatori, in modo che l’arbitro non potesse vedere. E infatti non ha visto".

Marchisio e l’attacco a tifosi top club italiano: “Vincete quanto la Juve e accetterò certi commenti”
Cassano sulla Juventus: "Vlahovic mi fa tenerezza, lo vorrei abbracciare. Allegri deve dimettersi"