Wimbledon entra nel vivo. Nel venerdì londinese scendono infatti in campo i match validi per il terzo turno, con  vista sugli ottavi di finale. 

Tre gli italiani impegnati in giornata: Sinner e Fognini per il tabellone maschile; Paolini per quello femminile. L'altoatesino se la vedrà contro il serbo Miomir Kecmanovic; il ligure affronta lo spagnolo Bautista Agut; Jasmine sfiderà invece Bianca Andrescu

Di seguito quando e dove vedere il match del numero 1 del mondo, a caccia dell'ottava vittoria consecutiva.

Wimbledon: Sinner-Kecmanovic, precedenti e quote

Superato l'ostacolo Berrettini, per Sinner la strada verso il titolo è ancora lunga e tortuosa. A discapito di quanto ci si sarebbe potuti attendere dopo il sorteggio del tabellone, l'azzurro se la vedrà oggi contro Kecmanovic e non Griekspoor, sconfitto proprio dal balcanico al secondo turno. 

Miomir è un giocatore ostico, capace di impensierire anche i più forti, qualora sia in buona giornata. Ottimo servizio e gran rovescio, agile negli spostamenti. Dall'altro lato, a spiegare la 52esima posizione nel ranking, ci sono però i suoi frequenti alti e bassi, passaggi a vuoto e un dritto vacillante. 

La versione dell'altoatesino vista nell'ultimo turno non dovrebbe avere grandissimi problemi nell'approdare ai quarti di finale. Ma si sa, nello sport i pronostici sono spesso ribaltati. 

I precedenti sono tutti in favore di Sinner (3-0), con l'ultima vittoria che risale al Master 1000 di Cincinnati di due anni fa. Quello odierno sarà il loro primo confronto sull'erba.

Le quote sono abbastanza rasoterra in favore dell'italiano, con una vittoria per tre set a zero che si aggira intorno all'1.4/1.5. Jannik dovrà comunque disputare una buona partita per avere la meglio senza particolari patemi e non sprecare troppe energie in vista dell'eventuale e decisiva seconda settimana.

Sinner
Sinner impegnato a Wimbledon (ph. Image-Sport)

Sinner-Kecmanovic: dove vederla, orario e streaming

Sinner-Kecmanovic sarà il terzo incontro sul campo centrale di Wimbledon. Si parte alle 14.30 con Alcaraz-Tiafoe, a cui seguirà la sfida femminile fra Raducanu e Sakkari. L'inizio del match è dunque previsto non prima delle ore 18.00. La sfida sarà trasmessa in diretta televisiva su Sky Sport Tennis (canale 203). Per lo streaming ci si può invece affidare alla piattaforma mobile Sky Go e a Now Tv

Temptation Island 2024, anticipazioni del 24 luglio: dalle lacrime di Raul al ritorno di Lino
Grignani: "Ho conosciuto Nadal nudo a Roma. McEnroe mi disse una frase. Su Panatta e Sinner..."

💬 Commenti