Paulo Dybala
Serie A

Antun smentisce accordi per Dybala: "Nessun'intesa raggiunta con squadre in Italia o all'estero"

Il procuratore Antun con un comunicato ha smentito ogni accordo con squadre italiane o estere. Dove andrà Paulo Dybala?

Filippo Rocchini
04.05.2022 16:10

Il talento argentino e la Juventus si separeranno a fine stagione dopo 7 anni e il suo futuro è un tema caldo. Le voci si susseguono: a porre fine a ogni indiscrezione è l'entourage di Dybala stesso, che con un comunicato ha smentito ogni accordo con squadre italiane o estere. Quest'oggi, infatti, erano trapelate diverse voci di un accordo raggiunto con l'Inter sulla base di un contratto da 6 milioni a stagione. In realtà questa sembrerebbe essere l'offerta iniziale proposta da Giuseppe Marotta per portare Paulo in nerazzurro. Alcune squadre inglesi (Manchester United, Arsenal e Newcastle su tutte), l'Atletico Madrid e il PSG sembrano le alternative plausibili. Dunque, non vi è ancora nessuna certezza per quanto riguarda il futuro del numero 10 della Juventus.

Jorge Antun, il procuratore di Paulo Dybala, ha smentito con una nota ufficiale alcun accordo con alcuna squadra al momento: “Il giocatore è concentrato esclusivamente sul finale di stagione, sul campionato e sulla finale di Coppa Italia. Nessun accordo è stato raggiunto con alcuna squadra in Italia e all’estero in questo momento".

LEGGI ANCHE: Ibrahimovic: “Sto provando a posticipare il ritiro, se ci pensassi non potrei aiutare la squadra”

Club più corrotti, la classifica di Benfica TV: presenti quattro italiane, furia tifosi Juventus
Playoff Serie C, tutte le gare questa sera su Rai Sport, Sky Sport e Elevensport: ecco dove vedere LIVE le partite