Luca Telese (ph. Twitter)
Serie A

Telese sbotta contro Spalletti: "Sta rosicando di Mourinho, il Napoli ha pagato i suoi difetti. Se lo Special One avesse allenato gli azzurri..."

Il giornalista sardo in un suo intervento, ha bacchettato il tecnico del Napoli ed esaltato invece l'allenatore giallorosso

Andrea Riva
27.05.2022 19:30

Il giornalista e conduttore televisivo Luca Telese, grande tifoso della Roma è un sostenitore accanito del tecnico portoghese Josè Mourinho e ovviamente dopo la vittoria della Conference League la sua stima è aumentata a vista d'occhio, tanto da fare un paragone con Luciano Spalletti, attuale allenatore del Napoli e che a Roma (sponda giallorossa), si è lasciato male soprattutto con la bandiera Francesco Totti, nonchè una gran parte della tifoseria.

Ecco le sue parole molto dure contro il tecnico toscano nel corso del suo intervento a “Radio Punto Nuovo”:

L’Europa si sta inchinando al nuovo Napoleone. Mourinho si è vendicato in Conference da un sistema che lo ha ostacolato in più punti. Avevo profetizzato tutto: la crisi del Napoli di Spalletti in primavera e la Roma artefice di un capolavoro in Europa. In questo momento il tecnico toscano sta rosicando. Il Napoli ha pagato i difetti del suo allenatore. Se lo Special One avesse allenato gli azzurri avrebbe vinto lo scudetto con facilità. Lui quando c’è da tirare il sangue dalle rape è il numero uno”.

LEGGI ANCHE: Forbes stila la classifica dei club più ricchi al mondo: +115% per il Milan, Juventus prima italiana

Cassano su Balotelli: “Sei un demente. Ti mancano il venerdì, il sabato e la domenica come a me”
Il romanista Telese ironico: "Juve, Milan e Inter: l'anno prossimo lo Scudetto sarà una guerra tra poveri"