Inter, arrivano brutte notizie dal ritiro della nazionale canadese. La squadra nerazzurra, infatti, per i prossimi 4 mesi, dovrà fare a meno dell'acquisto del mercato di gennaio, Tajon Buchanan. L'esterno sinistro nerazzurro, infatti, impegnato in Copa America, ha subito la rottura della tibia e, dunque, salterà sicuramente tutta la preparazione con i propri compagni di squadra, oltre agli impegni.

Il giocatore, ovviamente, ha anche concluso la Copa America anticipatamente e sarà sottoposto ad intervento chirurgico. La società nerazzurra è già stata messa al corrente della situazione e delle condizioni fisiche del ragazzo e sicuramente prenderà una decisione in merito ad un eventuale intervento in sede di mercato per occupare il posto vacante lasciato dal classe 1999.

Tajon Trevor Buchanan
Tajon Trevor Buchanan (ph. Image Sport)

Buchanan fuori 4 mesi: l'avventura del canadese in nerazzurro inizia nel peggiore dei modi

Buchanan, dunque, dovrà rimanere fuori per almeno 4 mesi. Un periodo lunghissimo, se pensiamo che poi ce ne vorrà un altro ulteriore per ritornare in forma e con il ritmo partita. Una avventura iniziata nel peggiore dei modi per l'esterno canadese. Acquistato per 8 milioni dal Club Brugge, Buchanan ha iniziato una prima fase di apprendimento tattico con Simone Inzaghi e piano piano stava riuscendo ad entrare nei meccanismi nerazzurri.

La possibilità di poter iniziare a lavorare fin da inizio stagione con la squadra, avrebbe sicuramente contribuito ad accelerare quei miglioramenti che si erano visti sul finale di stagione. Questo brutto infortunio rischia di rallentare l'ambientamento umano e tattico del giocatore. E adesso, la società di viale della Liberazione, riflette sul da farsi e se sia necessario ricorrere al mercato per sostituire la mancanza del giocatore, soprattutto per quanto riguarda la fase a gironi della Champions League.

Beppe Marotta
Marotta

Inter, l'infortunio di Buchanan complica i piani: Inzaghi, adesso, ha bisogno di un altro esterno

La società nerazzurra, sicuramente, non avrà appreso la notizia nel migliore dei modi e questo rischia di complicare i piani di mercato. Marotta e Ausilio dovranno capire in che modo intervenire, dal momento che Inzaghi avrà bisogno di un'alternativa sulla corsia sinistra. Bisognerà capire a quanto ammonterà il tesoretto ottenuto dalle cessioni e su chi si potrà intervenire. 

Fermo restando che si potrà ricorrere anche al mercato dei parametri zero. Ma in questo caso, si dovrà valutare attentamente quale potrebbe essere il profilo migliore e che, soprattutto, non pesi eccessivamente a bilancio con il proprio ingaggio. Lavori in corso in casa interista.

Temptation Island 2024, anticipazioni del 24 luglio: dalle lacrime di Raul al ritorno di Lino
DAZN, lancia il nuovo abbonamento low cost: arriva Goal Pass

💬 Commenti