Gentile e Dybala - Twitter
Serie A

Gentile demolisce Dybala: “Mercenari che pensano solo al contratto. Non sono veri bianconeri”

Intervistato da Radio Bianconera, l’ex calciatore della Juventus e Campione del Mondo 1982, ha criticato fortemente la Joya

Francesco Rossi
14.06.2022 10:51

Claudio Gentile si è sempre contraddistinto in campo per essere un calciatore duro, arcigno e tatticamente efficace. La sua durezza è rimasta immutata anche da ex calciatore e la sua ultima intervista rilasciata a Radio Bianconera, lo testimonia. L'ex campione del mondo 1982 è stato interpellato circa il trasferimento di Paulo Dybala all'Inter, dove l'argentino potrebbe assicurarsi un quadriennale da  quasi 6 milioni di euro. Gentile ha commentato così: 

"Oggi è questione di denaro e ingaggio. e basta. Io ormai credo poco ai giocatori che dicono di essersi affezionati ad una maglia. Quando poi arriva il momento decisivo lasciano la squadra per approdare in un club in cui vengono pagati di più. Per carità, è legittimo, ma non li si definisca bianconeri. Sono giocatori mercenari che approdano in un altro club per guadagnare meglio. Si attaccano e si affezionano al contratto, non alla maglia. Quando dissi che ero juventino fu solo perché davvero da piccolo tenevo per la Juventus“.

Caressa boccia De Ligt: “Prima prendeva il pallone con le mani, ora interviene in ritardo. Non è forte in area”
Calciomercato Napoli, per Ostigard è virtualmente fatta: i dettagli