Chiellini - Twitter
Serie A

Chiellini clamoroso: “C’è una sola squadra che odio. Quel giocatore lo avrei preso a schiaffi”

Dichiarazioni durissime da parte dell’ex calciatore della Juventus su Balotelli

Francesco Rossi
28.10.2022 12:55

L’attuale difensore dei Los Angeles FC, Giorgio Chiellini, rilasciò le seguenti parole nei confronti di Mario Balotelli nella sua biografia “Io, Giorgio”. Dichiarazioni durissime nei confronti del suo ex compagno di Nazionale e che fanno ancora molto discutere. Il calciatore ha poi rivelato anche la squadra che ”odiava” di più in Italia. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:  
 

“In campo viene fuori una parte di me che non esiste nella vita e che ho imparato a domare. In campo 'odio' l'Inter, poi fuori si ride tutti insieme".

Su Balotelli, l’ex bianconero ha dichiarato: “Mario è una persona negativa, senza rispetto per il gruppo. In Confederations Cup, nel 2013, non ci diede una mano in niente, roba da prenderlo a schiaffi. Uno anche peggio era Felipe: il peggio del peggio. Con lui si rischiava sempre la rissa. Lo dissi anche ai dirigenti: è una mela marcia".

Il calciatore ha poi precisato a Repubblica: “Non ho rancore né mi interessa averne, se mi toccherà condividere qualcosa con loro lo farò. Non sono il migliore amico di tutti, però loro sono gli unici due ad essere andati oltre un limite accettabile. Per come sono fatto, il problema non è se giochi bene, male o se qualche volta fai serata, ma se manchi di rispetto e non hai dentro niente. Una volta va bene, se è ricorrente no".

Cassano e il passato da latin lover: "Le donne dicevano che ero bello e affascinante. Ma cosa avevano bevuto?"
Real Madrid-Juventus 2-0 (VIDEO GOL HIGHLIGHTS): i bianconeri perdono l'amichevole coi blancos