Mourinho Sarri (ph. Social)
Serie A

Sarri punge Mourinho: "Io sono cresciuto tra i dilettanti, gente di un altro livello, invece lui è partito da Barcellona e ha..."

Ecco le parole del tecnico biancoceleste in un'intervista rilasciata al "Corriere dello Sport" sullo Special One

Andrea Riva
04.08.2022 13:45

Il tecnico della Lazio Maurizio Sarri ha rilasciato un'intervista al quotidiano Nazionale “Il Corriere dello Sport" dove ha toccato parecchi argomenti interessanti, tra cui quello che nella Capitale va per la maggiore, ovvero la rivalità con il suo collega portoghese Josè Mourinho, che al suo primo anno in giallorosso ha vinto la Conference League, che ha riacceso l'entusiasmo tra i tifosi romanisti.

L'allenatore toscano tra le righe ha lanciato una piccola stoccata allo Special One

"A me Mourinho sta anche simpatico: le differenze dipendono in prevalenza dal punto di partenza, dalle origini. Io sono cresciuto tra i dilettanti, gente di un altro livello, per per vincere dovevo incidere tanto, e in modo feroce, per compensare i limiti dei singoli. Mourinho è partito dal Barcellona e ha investito molto sulla qualità dei giocatori. Tra Stia e Barcellona c’è un bella c…. di differenza…"

LEGGI ANCHE: Roma, UFFICIALE: patteggiamento tra Zaniolo e la Figc per i cori anti-Lazio

Taranto Foggia 1-0 diretta testuale LIVE: termina il match!
Zazzaroni dalla parte di De Laurentiis:"Ha ragione sugli africani, non li ha offesi, ma difesi"