Kvaratskhelia
Non Solo Sport

Kvaratskhelia ed il furto, parla il padre: "Sarebbe potuto succedere qualcosa di più grave"

Il talento georgiano nei giorni scorsi è stato vittima di un furto nella sua casa di Cuma, vicino a Napoli

Ludovica Carlucci
10.11.2022 10:46

Khvicha Kvaratskhelia nei giorni scorsi è stato vittima di un furto nella sua casa di Cuma, vicino a Napoli: i ladri hanno rubato l'auto del giocatore, una Mini Countryman. A soffermarsi su quanto accaduto è stato Badri, il padre del talento georgiano, che ha parlato del furto dell'auto subito dal figlio: "Quando l’ho saputo, ero molto preoccupato. Quando ho parlato con Khvicha, ero felice che parlava con un sorriso. Dio lo ha salvato. Qualcosa di più grave sarebbe potuto succedere se Khvicha lo avesse scoperto che i ladri erano lì. Vive con suo cugino. È una casa privata con videocamere di sorveglianza e sicurezza. Non posso dire in dettaglio cosa e come sia successo. Tutto viene registrato sulla videocamera. È successo qualcosa di molto brutto. Grazie a Dio per averci salvato".

LEGGI ANCHE: Zazzaroni sulla Roma ci va pesante: "Mourinho sa come piangere"

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Sconcerti: "Inter, Marotta ha voluto cancellare l’alibi. Sa che non può essere colpa di Inzaghi se grandi giocatori commettono errori"