Il Milan ha dato ufficialmente il suo addio ad Olivier Giroud, il bomber dello scudetto e il primo ad essere in grado di spezzare la “maledizione del numero 9”. 

La dirigenza rossonera ha scelto Fonseca per sostituire Pioli, e dopo aver trovato il nuovo allenatore è alla ricerca di un attaccante. Le dure trattative per Zirkzee, con le eccessive richieste di commissioni da parte degli agenti, hanno fatto sì che la scelta ricadesse su Lukaku.

Milan su Lukaku, i dettagli e la richiesta del Chelsea

Negli ultimi giorni, le notizie che circolano sui contatti tra la dirigenza del Milan e il Chelsea per trattare di Lukaku, si sono intensificate. Il Diavolo ha valutato diversi attaccanti, da Sesko a Gyokeres e Zirkzee, ma non si è fatto nulla di concreto.

Lukaku è diventato una valida opzione per il ruolo di numero 9 rossonero, ma il problema sta nel trovare la soluzione per portarlo a Milano. L'obiettivo della dirigenza sarebbe quello di prenderlo in prestito, dividendo lo stipendio con il Chelsea, ma la squadra di Londra ha altre idee. I Blues vogliono la cessione a titolo definitivo, Lukaku parte solo se viene pagata la clausola rescissoria da 38 milioni.

Lukaku Roma
Lukaku Roma
Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Wimbledon, dove vedere il torneo in diretta Tv e analisi tabellone: quante insidie per Sinner

💬 Commenti