Mario Balotelli
Nazionali

(VIDEO) Balotelli su Italia-Nord Macedonia: "Sono mancato? Io manco quando si perde. Felice che Mancini rimanga"

Le parole del grande assente Mario Balotelli sulla partita che ha eliminato l'Italia dai prossimi Mondiali in Qatar e sul ct Mancini

Filippo Rocchini
30.03.2022 15:50

Intervistato da Sky, Mario Balotelli ha parlato della mancata qualificazione ai Mondiali dell'Italia, uno spareggio in cui non ha potuto dire la sua perché non convocato dal ct Mancini, che gli ha preferito Joao Pedro. Di seguito le sue dichiarazioni:

"Non è questione della convocazione di adesso. Il Mondiale era a dicembre, la possibilità di andarci c'era e speravo di poterci andare, ho perso una grande possibilità anche io. Sono mancato? Io manco quando si perde, prima nessuno lo diceva. Ho visto la partita e ci sono state occasioni, io sotto porta sono bravino ma non è detto che vincevamo se c'era Mario, ma c'erano buone possibilità di fare un gol. Mancini? Non l'ho sentito ma sono felicissimo che rimanga, io gli voglio bene. La gente è delusa e triste ma non puoi dimenticare che ha fatto vincere l'Europeo a una squadra forte ma comunque inattesa a certi livelli".

Il video:

LEGGI ANCHE: Ventura: "Nel 2017 abbandonato e unico colpevole. Mancini fa bene a continuare"

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Ordine duro su Donnarumma: "Appena è uscito dalla comfort zone si è smarrito. Ha conservato il talento ma ha perso lo smalto"