Australian Open 2022
Tennis

Australian Open 2022: i risultati della seconda giornata

Tra gli uomini, avanzano Rublev e Medvedev tra le donne, Muguruza e Halep. Passa Sinner, stop per Mager, Cecchinato e Travaglia

Mario Giarratana
18.01.2022 16:25

IL TABELLONE MASCHILE

La seconda giornata degli Australian Open 2022 si chiude senza grosse sorprese con tutti i big che passano il turno.

Medvedev si sbarazza in tre set di Laaksonen, come anche l'argentino Schwartzmann  che fa fuori con lo stesso punteggio Krajnovic.

Tsitsipas elimina lo svedese di origini eritree Ymer, mentre l'olandese Ruud è costretto ad abbandonare il torneo.

Avanzano al secondo turno anche gli idoli di casa Kyrgios e De Minaur. Il primo cancella facilmente Broady, mentre il secondo fatica per un set contro il nostro Musetti, per poi avere la meglio e chiudere al quarto.

Non finisce di sorprendere Andy Murray, che torna a vincere un match dello Slam dal 2017.

 

GLI ITALIANI: AVANZA SINNER, TORNANO A CASA MAGER, TRAVAGLIA, MUSETTI E CECCHINATO

Ecatombe di italiani nella seconda giornata. Accede al secondo turno Jannik Sinner, che batte 6-4, 7-5, 6-1 il portoghese Joao Sousa.

Fuori Gianluca Mager contro Rublev in tre set, in un match troppo arduo per l'italiano, a causa del divario troppo ampio con il russo e Stefano Travaglia, che esce contro il più quotato Bautista Agut, riuscendo anche a strappare un set allo spagnolo.

Detto di Musetti, eliminato da De Minaur, si fermano al primo turno anche Cecchinato, battuto in tre set da Kohlschreiber, seppur solo dopo aver ceduto due tie break e Seppi, sconfitto da Majchrzak.

 

 

I RISULTATI PRINCIPALI DEL TABELLONE MASCHILE

D. Medvedev - H. Laaksonen 6-1, 6-4, 7-6

S. Tsitsipas - M. Ymer 6-2, 6-4, 6-3

A. Murray - N. Basilashvili (21) 6-1, 3-6, 6-4, 6-7, 6-4 

D. Schwartzman – F. Krajinovic 6-3, 6-4, 7-5

F. Auger-Aliassime - E. Ruusuvuori  6-4, 0-6, 3-6, 6-3, 6-4

 N. Kyrgios - L. Broady 6-4, 6-4, 6-3

 

 

VEDI ANCHE: Australian Open, Fognini perde rovinosamente contro Griekspoor: sui social scoppia la polemica

 


IL TABELLONE FEMMINILE
 

Nessuna sorpresa nemmeno tra le donne. Passano il turno tutte le big impegnate nella seconda giornata.

Garbiñe Muguruza Blanco batte la francese Burel 6-3, 6-4, mentre la polacca Swiatek si sbarazza della britannica Dart con il punteggio di 6-3, 6-0.

Avanzano anche Pavlyuchenkova e Halep, vincitrici rispettivamente su Bondar e Frech.

Sorpresa Raducanu, che sorprende la statunitense Stephens 6-0, 2-6, 6-1.

 

I RISULTATI PRINCIPALI DEL TABELLONE FEMMINILE

G. Muguruza - C. Burel 6-3, 6-4

I. Swiatek  – H. Dart (Q) 6-3, 6-0

A. Sabalenka - S. Sanders (WC) 5-7, 6-3, 6-2

S. Halep  – M. Frech 6-4, 6-3

E. Raducanu  - S. Stephens  6-2, 0-6, 6-1

 

Quando Suma augurò gli infortuni all'Inter: "Sensi l'eccezione. Spero che prima o poi la ruota giri" (VIDEO)
Bonucci sicuro: "Lotteremo per vincere la Champions. Nelle partite secche la Juve c'è!"