Umberto Chiariello (ph.social)
Calcio

Chiariello su Koulibaly: "Che nessuno lo chiami mercenario o traditore"

Il giornalista napoletano di Canale 21 ha parlato dell'imminente trasferimento di Koulibaly al Chelsea con un avvertimento ai tifosi del Napoli

Gaetano Masiello
14.07.2022 18:00

Nelle ultime ore in casa Napoli tiene banco la cessione di Kalidou Koulibaly al Chelsea con il difensore senegalese che ha accettato l'offerta dei “blues” e dopo ben 8 anni lascerà il club azzurro per trasferirsi a Londra e confrontarsi in un top campionato come la Premier League. Intanto il giornalista di Canale 21, Umberto Chiariello, sul proprio profilo Twitter ha difeso la scelta di Koulibaly facendo una sorta di avvertimento ai tifosi del Napoli.

 

LEGGI ANCHE: Bologna, tutto fatto per il passaggio di Svanberg al Wolfsburg: l'ad Fenucci conferma. Ecco le cifre

 

 

"Giù le mani da Koulibaly. Che nessuno si permetta di dare del mercenario o peggio ancora del traditore a Koulibaly. Ha fatto la scelta giusta. La proposta del Chelsea era irrinunciabile: circa 40 milioni di euro in 4 anni e un club prestigioso in Premier. Lui ama Napoli ma non poteva dire di no". 

Bergomi: “Scudetto Milan? Inter non ha vinto perché penalizzata dal calendario”
Chiesa, Tencone esclusivo: "Tornerà al 100% a gennaio, vi spiego perchè"