Agnelli
Serie A

Juventus, il retroscena choc: "Rischia una penalizzazione o la retrocessione in B"

L'inchiesta sui bilanci potrebbe costare caro alla Juventus: le dichiarazioni dell'avvocato Fancello

Giuseppe Biscotti
26.03.2022 13:53

Nuove ombre in casa Juventus dopo gli interrogatori dei giorni scorsi nell'ambito dell'operazione Prisma. Intervistato dal sito Affaritaliani.it, Luca Maria Fancello, avvocato penalista e specializzato in diritto sportivo, ha rivelato che le conseguenze per il club bianconero potrebbero essere serie: 

“C’è anche la possibilità di retrocessione in B, ma in questo caso la Juve rischia delle sanzioni meno draconiane. Con la prova del falso in bilancio potrebbe essere applicata una semplice penalizzazione di punti o un’ammenda economica. Ma per quanto riguardai tipi di reati, siamo difronte a due ordinamenti giuridici differenti”. 

 LEGGI ANCHE: Moncalvo: "Vlahovic e Cristiano Ronaldo comprati con i soldi dei cittadini italiani. Siamo inginocchiati al potere FIAT"

"Parallelamente all’inchiesta della procura di Torino, potrebbe aprirsi anche un procedimento di competenza di quella sportiva con la procura federale che potrebbe istruire un’inchiesta per possibili illeciti sportivi e potrebbero esserci delle sanzioni della giustizia ordinaria. E per la Juve la possibile penalizzazione, significherebbe l’addio quasi certo alla qualificazione Champions". 

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Italia, parla Mancini: "Serve tempo per riflettere, ma rialziamo la testa e lavoriamo per il futuro"