Massimo Moratti, ex-presidente dell'Inter (Zimbio)
Serie A

Moratti rivela: “C’erano due grandi giocatori nell’Inter di Mou che non si amavano”

Intervistato da Il Corriere della Sera, l’ex presidente nerazzurro ha rilasciato la seguente rivelazione

Francesco Rossi
29.10.2022 14:28

L’ex presidente dell’Inter, Massimo Moratti, ha concesso un’interessante intervista a Il Corriere della Sera, dove ha parlato di tanti temi. Tra questi, pure quello inerente l’Inter di Mourinho e una curiosità circa il rapporto tra due grandi calciatori come Ibrahimovic e Cambiasso. Ecco le sue parole in merito: 
 

Ibrahimovic? Simpaticissimo. Avevo l’abitudine di consultare i giocatori più importanti per la campagna acquisti, e con Zlatan avevamo un rito. Lui mi diceva: “Di Cambiasso l’anno prossimo potremmo anche fare a meno…”. Io ridevo. Poi andavo da Cambiasso, che mi diceva: “Di Ibra l’anno prossimo potremmo anche fare a meno…”. Ibra e Cambiasso non si amavano? Ma in campo giocavano alla morte l’uno per l’altro”

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Napoli, Kvaramania: ecco le parole del georgiano nel post partita