Serie A

Striscioni contro Vlahovic, la Digos apre un'inchiesta: controlli anche sui social

La Digos ha aperto un'inchiesta dopo gli striscioni esposti al di fuori del Franchi

Francesco Perna
25.01.2022 21:40

Sono scattate le indagini della Digos per risalire a chi ha appeso, all’esterno dello stadio Franchi di Firenze, alcuni striscioni di minacce contro l’attaccante serbo Dusan Vlahovic, promesso sposo della Juventus. Sono state visionate le telecamere che riprendono la zona. La Digos vigila anche sui commenti social in merito al passaggio di Vlahovic in bianconero.

LEGGI ANCHE: Giudice Sportivo, Udinese-Atalanta: respinto il ricorso dei friulani

Quando Suma augurò gli infortuni all'Inter: "Sensi l'eccezione. Spero che prima o poi la ruota giri" (VIDEO)
Salernitana, accordo trovato con Diego Costa: l'attaccante è pronto a sbarcare in Italia