Moggi - Twitter
Serie A

Moggi senza freni: “Juventus non ha mai rubato, Oriali falsificò passaporti e altri cambiarono le regole...”

Intervenuto all’Assemblea della Juventus allo Stadium, l’ex dirigente bianconero ha rilasciato le seguenti dichiarazioni

Francesco Rossi
27.12.2022 13:16

Luciano Moggi ha rilasciato le seguenti parole durante l’ultima Assemblea della Juventus, andata in scena allo Stadium. L’ex dirigente bianconero ha difeso Andrea Agnelli dopo le sue ultime dimissioni e ha concluso il suo discorso, togliendosi qualche sassolino dalla scarpa. Ecco un estratto delle sue parole: 
 

“La leggenda che la Juve vince perché ruba, è assurda. La Juventus ha vinto sempre sul campo, anzi forse hanno rubato qualcosa a noi, come a Perugia col diluvio del Curi, ma anche l'anno dopo cambiando le regole in corsa per la Roma facendo giocare Nakata”.

Poi attacco a Oriali senza citarlo: “Guardate cos’è successo con i passaporti. L’Italia è questa, guardate chi sta in panchina a fare il Team Manager nella Nazionale, quello che ha falsificato il passaporto di Recoba”.

MasterChef Italia 12, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere settima puntata
Antonella, l'ex Benincasa furioso contro il padre: "Ha reso un successo mediatico, un fallimento di vita. Spiegate a quel pagliaccio che..."