Serie A

Ancelotti: “Milanisti vogliono che batta il Liverpool per non farli arrivare a 7 Champions come il Milan”

Il tecnico del Real Madrid ha una motivazione in più in vista della finale di Champions League contro i Reds

Francesco Rossi
25.05.2022 09:18

Ancelotti - Twitter
 

Intervistato da Sky, l'allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, ha parlato della prossima finale di Champions League contro il Liverpool. Il tecnico italiano ha affrontato i Reds due volte in finale di Champions League da allenatore con il Milan e proprio i rossoneri, vogliono un favore da parte del loro ex allenatore: 
 

"Con il Liverpool ci siamo incontrati tante volte in finale. Nel 1984 mi sono infortunato ed è stata una tragedia perdere a Roma contro il Liverpool e un’altra tragedia nel 2005, una finale che sembrava vinta e abbiamo perso ai rigori. Come diceva Salah, la vendetta del 2007 e ora di nuovo. È un club che rispetto. Anfield è una delle cose più belle che abbia mai visto per come spinge la squadra. Ho trascorso due anni dall’altra parte di Liverpool e mi sono divertito moltissimo con l’Everton, sono riuscito a vincere ad Anfield dopo 21 anni. È una squadra che mi piace per l’atmosfera, la sua storia, Bob Paisley… È una squadra storica. I miei amici milanesi mi dicono di non farli vincere perché arriverebbero a sette come il Milan. Ho una motivazione extra per questa partita”.

Caressa boccia De Ligt: “Prima prendeva il pallone con le mani, ora interviene in ritardo. Non è forte in area”
Sabatini punge: "Inter? All'inizio i cinesi hanno fatto fuoco e fiamme. Ora vogliono rientrare dei soldi spesi"