Pistocchi - Twitter
Serie A

Pistocchi esagera: “Pure quel fenomeno farebbe fatica a giocare nella Juventus di adesso”

Il giornalista ha risposto a una domanda di un utente a PlayerWin Live su Twitch

Francesco Rossi
26.10.2022 02:18

La Juventus di Massimiliano Allegri sta disputando una stagione assai deludente e l’ultima sconfitta contro il Benfica in Champions League, ha sancito un fallimento europeo in Champions League che non accadeva dal 2014, ovvero l’eliminazione ai gironi. Maurizio Pistocchi ha risposto a una domanda di un utente durante l’ultima puntata di PlayerWin Live su Twitch. L’utente a chiesto al noto giornalista se il fortissimo attaccante del Manchester City, Haaland, farebbe fatica in questa Juventus. Ecco la risposta di Pistocchi, raccolta per voi da Il Pallone Gonfiato
 

Haaland è un giocatore che in questo momento ha fatto la differenza in maniera straordinaria in tutte le squadre dov’è andato. Forse è un attaccante troppo forte e ancora non ci siamo resi conto delle sue effettive potenzialità. Certo vedendo giocare la Juve, non è facile giocare per gli attaccanti. Ho visto l’ultima partita di campionato nella quale Vlahovic veniva a metà campo sempre a prendere la palla, perché non riuscivano a costruire un’azione di gioco pericolosa che riuscisse a portare Vlahovic negli ultimi 20 metri, dove secondo me deve stare lui. Un giocatore così bravo a fare gol, deve stare negli ultimi 20 metri. Forse ha ragione il nostro telespettatore, farebbe fatica anche Haaland”

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Juventus, Pedullà attacca Allegri: "Umiliato e preso a schiaffi per tutta la partita. Perdere è diventata normalità"