Diletta Leotta
Serie A

DAZN aumenta i prezzi: abbonati furiosi si lamentano via social, i dettagli

Il Sole 24 ore rende note le novità che la pay tv apporterà per la prossima stagione di Serie A

Francesco Rossi
09.06.2022 13:35

Cosa bolle in pentola in casa DAZN? La stagione di Serie A si è da poco conclusa e la pay tv dovrà riscattare un'annata poco idilliaca, caratterizzata da tanti disservizi e relative lamentele degli abbonati. Il Sole 24 Ore ha riportato le varie novità che DAZN apporterà nella prossima stagione e tra queste c'è quella relativa i prezzi della "concurrency", ovvero la visione degli eventi trasmessi dalla pay tv attaverso due dispositivi differenti. Ecco i dettagli relativi i prezzi, riportati da Il Sole 24 ore:

"L'abbonamento standard continuerà a costare 29,99 euro al mese ma la condivisione su due dispositivi, anche in contemporanea, potrà avvenire solo se sono entrambi sotto la stessa rete domestica. Se si vuole condividere l'abbonamento con un parente a distanza, il prezzo aumenta di dieci euro. Il costo mensile per l'abbonamento premium sale così a 40 euro. Tuttavia, in entrambi i piani di abbonamento l’utilizzo corretto della contemporaneità sarà permesso per le persone che appartengono al medesimo nucleo domestico".

Ecco il comunicato a riguardo delle nuove tariffe, rilasciato da DAZN

Ciao Utente,

a partire dal 2 Agosto 2022 introdurremo delle modifiche alle Condizioni di Utilizzo e alla Carta dei Servizi. Vogliamo sin da ora anticiparti in maniera sintetica le principali novità, che per te troveranno applicazione dalla scadenza della promozione a cui hai aderito l’anno scorso ossia dal mese di settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento). Troverai riportate di seguito in dettaglio tutte le relative modifiche.

Fino alla scadenza della suddetta promozione continuerai a pagare 19,99€ al mese, poi, salvo disdetta, il prezzo del tuo abbonamento si rinnoverà, alle nuove Condizioni di Utilizzo, a 29,99€ al mese.

Da settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento) ti sarà possibile registrare fino a due dispositivi all’APP DAZN e potrai guardare i nostri contenuti in contemporanea da entrambi i dispositivi se connessi alla rete internet della tua abitazione (cavo o wi-fi: fibra, xDSL, FWA). Potrai comunque sempre utilizzare DAZN in mobilità ma non mentre viene utilizzato l’altro dispositivo registrato.

L’account DAZN è personale e non può essere condiviso. Solo chi vive con te può usare il tuo account DAZN, secondo le modalità prescritte.

A partire da settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento) se vorrai potrai scegliere il nuovo piano di abbonamento DAZN PLUS, al costo di 39,99 euro al mese, che ti permetterà di registrare fino a sei dispositivi e guardare i nostri contenuti in contemporanea da due dispositivi tra quelli registrati anche se non connessi alla rete internet della tua abitazione. A partire da settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento) potrai aderire in autonomia al piano di abbonamento DAZN PLUS accedendo all’area “Il Mio Account” sul sito dazn.com. All’offerta DAZN PLUS si applicheranno le Condizioni di Utilizzo DAZN PLUS in vigore dal 2 agosto 2022, disponibili cliccando qui di seguito su “Condizioni di Utilizzo DAZN PLUS”.


PROTESTE - Via social, vari abbonati hanno rilasciato diversi commenti di dissenso a riguardo di tali decisioni prese dalla pay tv riguardo i prezzi dell'abbonamento. In diversi lamentano la qualità del servizio offerto, minacciando una disdetta immediata qualora vi siano gli stessi problemi tecnici della scorsa stagione. Riuscirà DAZN a soddisfare la clientela? 

 

Bergomi: “Scudetto Milan? Inter non ha vinto perché penalizzata dal calendario”
Dybala verso l'Inter, tifosi bianconeri furiosi: "Un pagliaccio, alziamogli lo Scudetto in faccia. Traditore..."