Cirilli senza freni
Calcio

Cirilli fa dietrofront: "Chiedo scusa ai tifosi dell'Inter, mi sono lasciato andare". I tifosi si dividono

Il comico si scusa dopo le pesanti dichiarazioni nel post gara di Inter Juventus

Salvatore Delle Donne
14.01.2022 20:02

“Mi sono lasciato andare a termini inappropriati, infelici. Chiedo scusa ai tifosi dell'Inter, alla società e ai tifosi per questa mia caduta di stile. L'eccesso di passione ha prevalso”

Queste le parole pronunciate in un video di scuse pubblicato su Twitter dal comico Gabriele Cirilli, dopo le pesanti accuse mosse nei confronti dell'Inter dopo la finale persa dalla sua Juventus. Naturalmente il suo gesto ha spaccato nettamente i tifosi, a partire da quelli bianconeri che hanno immediatamente preso le sue difese:

“Non ti devi scusare. Bonolis ha detto cose peggiori delle tue e non si è mai scusato” . 

“Sei un grande. Almeno tu riconosci l'errore a differenza di altri. La classe non è acqua”

“Si vede che sei juventino. Un gesto onorevole”

Diversa la posizione dei tifosi interisti, inferociti con il comico:

“Per far parlare di te, ti è rimasto solo questo. Il gobbo non ha stile, mi sono invece ricreduto su Chiellini”

“Siete la mafia sportiva. Non c'è un reato che non avete commesso e parli”

“Sfigato. Giustificazione peggio dei post”

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Dybala, pressing Inter: Marotta tenta il colpo di mercato. Il punto