Sozza
Serie A

Classifica senza errori arbitrali dopo la 15ma giornata: un match importante falsato

Virgilio.it ha stilato come di consueto la sua personale classifica di Serie A senza errori arbitrali

Francesco Rossi
14.11.2022 19:06

Il sito web Virgilio.it, ha stilato la classifica di Serie A senza errori arbitrali dopo la 15ma giornata. Durante quest’ultima giornata del campionato italiano prima del Mondiale, ci sono stati errori piuttosto gravi che hanno influenzato notevolmente il risultato finale di alcuni match. Tra questi c’è il big match tra Milan e Fiorentina, dove l’arbitro Sozza ha commesso alcuni errori. I infatti viola reclamano un penalty per contatto Tomori-Ikone nel secondo tempo e protestano per il gol del definitivo 2-1 del Milan. L’errore più grave di Sozza (e del Var Fabbri) è quello sul possibile rigore per i toscani: il difensore del Milan tocca Ikone con la gamba di richiamo prima di allontanare il pallone con l’altra gamba. Dubbi sul contatto Rebic e Duncan prima del gol del 2-1 rossonero. 
 

ERRORI ANCHE IN ROMA-TORINO - Alla  Roma manca un altro rigore, per un fallo di Djidji su Dybala. Altro rigore sfuggito all’arbitro Rapuano e al VAR, è quello riguardante il braccio largo in di Rodriguez in area di rigore: Mancini colpisce di testa in area granata e il pallone finisce sul braccio di Rodriguez, piuttosto largo. Il penalty in questo caso, sarebbe stato giusto. 
 

PROTESTE ANCHE IN ATALANTA INTER - Sotto la lente d’ingrandimento dei moviolisti, anche l’operato dell’arbitro Chiffi durante Atalanta-Inter. Dubbi per il contatto in caduta di Zapata, il quale va a toccare la coscia di De Vrij: rigore che ci poteva stare. Possibile rosso nel nella ripresa per De Vrij, per un fallo su Hojlund lanciato a rete.

CLASSIFICA REALE e SENZA ERRORI ARBITRALI A CONFRONTO - SERIE A 2022/23 - 15ma GIORNATA

 

CLASSIFICA REALE SERIE A 2022/23 - 15ma GIORNATA 
 

Napoli 41 punti

Milan 33

Juventus 31

Lazio 30

Inter 30

Atalanta 27

Roma 27

Udinese 24

Torino 21

Fiorentina 19

Bologna 19

Salernitana 17

Empoli 17

Monza 16

Sassuolo 16

Lecce 15

Spezia 13

Cremonese 7

Sampdoria 6

Verona 5

 

CLASSIFICA SENZA ERRORI ARBITRALI SERIE A 2022/23 - 15ma GIORNATA

Napoli 39 (+2)

Juventus 32 (-1)

Lazio 31 (-1)

Milan 31 (+2)

Roma 28 (-1)

Inter 27 (+3)

Fiorentina 26 (-7)

Atalanta 25 (+2)

Udinese 24 (—)

Torino 21 (—)

Lecce 18 (-3)

Spezia 17 (-4)

Sassuolo 17 (-1)

Salernitana 16 (+1)

Monza 15 (+1)

Empoli 15 (+2)

Bologna 14 (+5)

Sampdoria 6 (—)

Cremonese 6 (+1)

Verona 5 (—)

 

REGOLAMENTO

Questa classifica è stilata sulla base di quello che avviene in campo, in occasione di episodi decisivi e che possono determinare direttamente il risultato, come i gol convalidati o annullati, i rigori concessi o non concessi, un’espulsione esagerata o ingiusta a tanti minuti dalla conclusione del match. Non sono considerate le variabili non direttamente determinanti, come i cartellini gialli, i falli veri o presunti avvenuti nell’azione precedente a quella che ha portato a un gol, le rimesse laterali, i corner contestati, un’espulsione contestata in zona Cesarini, ecc. In caso di parità di punti tra due o più squadre, è premiata quella che ha subito più penalizzazioni nell’arco del campionato.

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Suma: "Milan-Fiorentina? Al VAR c'era Fabbri, non ci fa i trattamenti di favore. Tra lui e Sozza c'era la buona fede totale"