Diletta Leotta DAZN
Serie A

Disservizi DAZN, ecco come ottenere il rimborso dopo i problemi tecnici in Inter-Napoli

La piattaforma ha riconosciuto le difficoltà durante il match di San Siro e in Udinese-Empoli

Francesco Rossi
06.01.2023 14:24

Non è stato un fine settimana semplice per la pay tv DAZN. I problemi tecnici che gli abbonati hanno riscontrato durante la diretta di Inter-Napoli e in parte durante Udinese-Empoli, hanno fatto infuriare tanti tifosi e appassionati di calcio, i quali si sono sfogati via social nei confronti della piattaforma. Oggi, DAZN ha diramato un comunicato di scuse, ammettendo i problemi. Stando al comunicato di DAZN, gli abbonati saranno rimborsati dato che la pay tv ha affermato che provvederà “a rimborsare proattivamente in conformità alla regolamentazione vigente”. 
 

Dunque con ogni probabilità, il rimborso avverrà in maniera automatica per gli abbonati e secondo AgCom, “un importo pari al 25% dell’abbonamento mensile dell’utente, al netto di eventuali sconti o promozioni, fino ad un massimo di quattro volte in un mese pari al 100% dell’abbonamento mensile, al netto di eventuali sconti o promozioni. 
DAZN è disposta a risarcire "in conformità alle regole vigenti". Gli abbonati dovranno seguire le procedure che il garante dei consumatori (l'Autorità per le Comunicazioni, l'AgCom) ha definito a gennaio del 2022: a partire da mercoledì 4 gennaio hanno 7 giorni di tempo per presentare reclamo, utilizzando la piattaforma che l'Autorità mette a disposizione su internet all'indirizzo conciliaweb.agcom.it. Se l'AgCom la condannerà, la piattaforma avrà tre mesi per riconoscere il rimborso, tramite uno sconto sui futuri pagamenti dell'abbonamento”

Per chi tifa Diletta Leotta? La regina di DAZN: "Simpatizzo per due squadre"
Capuano attacca i napoletani: “Sozza? Il chiagni e fotti è l’alibi dei perdenti”