Lecce-Fiorentina 1-1, diretta testuale LIVE: termina il match al Via del Mare
Serie A

Lecce-Fiorentina 1-1, diretta testuale LIVE: termina il match al Via del Mare

Il Lecce affronterà la Fiorentina in un match valido per il decimo turno di Serie A. Ecco la diretta live del match.

Alessandro Pallotta
17.10.2022 22:45

Dopo la sconfitta rimediata in trasferta contro la Roma (2-1), il Lecce si prepara ad ospitare la Fiorentina nel decimo turno di campionato. Noi de Il Pallone Gonfiato seguiremo il match dal Via del Mare e vi faremo compagnia con la diretta testuale live che partirà alle ore 20.15 di Lunedì 17 ottobre. 

Lecce-Fiorentina, diretta testuale LIVE: inizia il secondo tempo

90'+5 Espulso Gallo (Lecce) per doppia ammonizione. Il terzino ‘giallorosso’ ha trattenuto platealmente Ikone'.
90'+3 Ammonito Gallo per il Lecce. 
90' L'arbitro concede 5 minuti di recupero.
89' Cambi per il Lecce: dentro Gendrey, Helgason, Oudin per Umtiti, Gonzalez e Strefezza.
87' Ammonito Quarta per la Fiorentina.
82' Cambio per la Fiorentina: fuori Kouame dentro Ikone'
80' Insidiosa conclusione di Nico Gonzalez (Fiorentina) dalla distanza ma Falcone respinge in corner. 
73' Cambio per il Lecce: dentro Di Francesco per Banda.
70' Ci prova Martinez Quarta (Fiorentina) dalla distanza ma Falcone risponde ‘presente’ con un ottimo intervento. 
68' Cambio per il Lecce: dentro Bistrovic per Askildsen.
60' Cambi per la Fiorentina: dentro Duncan e Milenkovic per Igor e Mandragora.
58' Ammonito Strefezza (Lecce) per aver fermato fallosamente la ripartenza avversaria. 
51' Lecce vicino al gol! Gran palla di Strefezza che trova Ceesay in area di rigore ma il suo colpo di testa si ‘spegne’ sul fondo. 
50' Ammonito Terracciano per i viola.
48' Rete della Fiorentina, Kouame! I ‘Viola’ partono molto bene in questa frazione trovando subito il gol del pareggio. Nell'occasione del gol, è da sottolineare l'ottimo assist di Cabral all'attaccante ex Genoa. 
46' Inizia il secondo tempo: la Fiorentina muove il primo pallone della seconda frazione.


TERMINA IL PRIMO TEMPO: Lecce in vantaggio sui ‘Viola’ grazie alla rete realizzata da Ceesay al minuto 42. 
42' Vantaggio per il Lecce! Gran giocata di Gonzalez che ruba palla sulla fascia e regala un assist al bacio per Ceesay che realizza la rete dell'1-0.
39' Ammonito Blin per il Lecce.
37' GOAL ANNULLATO ALLA FIORENTINA! Per i ‘Viola' aveva segnato Cabral, lesto nel sfruttare un'indecisione della difesa salentina. Il VAR è intervenuto, annullando la rete per fuorigioco. 
34' Strefezza (Lecce) innesca la ripartenza lanciando Ceesay ma l'attaccante salentino viene fermato con un ottimo intervento difensivo. 
28' Ci prova Strefezza (Lecce)! L'esterno 'giallorosso', dopo aver creato panico nell'area di rigore avversaria, prova un tiro che si spegne a lato della porta difesa da Terracciano. 
26' Ammonito Kouame (Fiorentina) per un intervento falloso ai danni di Strefezza. 
22' Lecce sfiora il gol! Grande spunto di Banda che, dalla fascia sinistra, lascia partire un cross su cui si avventa Ceesay che non riesce ad inquadrare la porta.
19' Grande parata di Falcone (Lecce) sulla conclusione di Mandragora. 
15' Ammonito Mandragora (Fiorentina) per un intervento falloso ai danni di Strefezza.
10' Occasione per il Lecce! I salentini ripartono in contropiede e, in una situazione di due contro uno, Igor (Fiorentina) riesce ad intercettare il passaggio di Strefezza per Ceesay.
6' Cambio per la Fiorentina: esce l'infortunato Jovic per Cabral.
5' Occasione per il Lecce! Sponda di Ceesay per Banda che si accentra e lascia partire un tiro che viene facilmente controllato da Terracciano. 
1' Fischio d'inizio! Il Lecce gioca il primo pallone del match. Grande cornice di pubblico questa sera al Via del Mare. 

-Scendono le squadre in campo mancano pochi istanti al fischio d'inizio.

-Comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre.

LECCE (4-3-3): Falcone; Pongracic, Baschirotto, Umtiti, Gallo; Gonzalez, Blin, Askildsen; Strefezza, Ceesay, Banda.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano, Dodò, Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Mandragora, Barak; Nico Gonzalez, Jovic, Kouamè. 

Buonasera a tutti gli amici de Il Pallone Gonfiato, oggi a partire dalle ore 20.15, inizierà la diretta testuale live di Lecce-Fiorentina, match valido per la decima giornata di Serie A. 
 


Lecce-Fiorentina: conferenze stampa e probabili formazioni

Nel pomeriggio di Domenica 16 ottobre hanno parlato gli allenatori delle due compagini nella consueta conferenza stampa pre-partita. Ecco alcuni estratti delle dichiarazioni dei due tecnici.

Baroni (Lecce):

“C'è una partita importante, contro una squadra forte che ha una classifica non veritiera. Vogliamo la prima vittoria in casa, abbiamo bisogno di punti e ci serve il successo avanti ai nostri tifosi. Servirà dedizione e voglia di andare sul pallone”.

Italiano (Fiorentina):

“Sarà una partita difficile, il Lecce va forte ed ha uno spirito incredibile. Ha entusiasmo e ritmo in casa. Dobbiamo avere una concentrazione altissima e dobbiamo capire che in campionato bisogna accelerare”.

Ecco le probabili formazioni di Lecce-Fiorentina, match valido per la decima giornata di Serie A. 

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Pezzella G.; Gonzalez J., Blin, Askildsen; Banda, Strefezza, Ceesay. All. Baroni.

I ‘giallorossi’ dovranno fare a meno del proprio ‘metronomo’ Hjulmand che, molto probabilmente, sarà sostituito da Blin. In avanti invece Ceesay sembra preferito a Colombo che potrà entrare a match in corso. 

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Mandragora, Barak; Gonzalez N., Kouame', Jovic. All. Italiano. 

Dopo la bella vittoria ottenuta in Europa League contro l'Hearts (5-1), Italiano sembra intenzionato a confermare Jovic dal 1'. I ‘viola’ per la trasferta in Salento dovranno fare a meno di Amrabat (squalificato) e probabilmente anche di Sottil (che ha dei problemi alla schiena). 
 

LEGGI ANCHE: Lecce, Umtiti: "Esordio al top, con il Lecce storia d'amore che può proseguire"

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Cassano: "Milan cuore e orgoglio, può farcela. Arbitraggio di me**a"