Disastro Juventus, intercettazioni clamorose su Ronaldo: "Ci tocca fare una transazione finta"
Serie A

Disastro Juventus, intercettazioni clamorose su Ronaldo: "Ci tocca fare una transazione finta"

Il quotidiano La Stampa ha riportato alcune intercettazioni telefoniche in casa Juventus tra il legale del club e Federico Cherubini

Ludovica Carlucci
13.12.2022 17:10

Dopo il terremoto in casa Juventus che ha visto l'intero Cda dimettersi in blocco, spuntano nuove intercettazioni riguardanti la Vecchia Signora. E' quanto viene riportato da il quotidiano La Stampa in merito alle parole di Cesare Gabasio, avvocato a capo del pool legale del club, rivolte a Federico Cherubini. La parte importante riguarda l'oramai famosa "carta Ronaldo" che non doveva in alcun modo saltare fuori "perché se succede ci saltano alla gola, tutto sul bilancio i revisori e tutto. E poi ci tocca fare una transazione finta", la trascrizione del quotidiano.

Le parole riguardano quindi la "manovra stipendi" al centro dell'inchiesta Prisma - si legge - quella che ha portato anche la FIGC ad aprire una nuova inchiesta dal punto di vista della Giustizia Sportiva. Per l'accusa le scritture private riguardanti il taglio degli stipendi durante la pandemia dovevano essere iscritte a bilancio, cosa che non sarebbe avvenuta portando così alla "sparizione" di circa 30 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Caos Juventus, Pistocchi ai tifosi bianconeri: "Non capiscono la gravità di quanto accaduto. Ci saranno riflessi devastanti sul calcio italiano"

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Leao apre al rinnovo col Milan: "Riunione positiva già prima del Mondiale, quando tornerò se ne parlerà bene"