Serie A

Ambrosini su due ex campioni del Milan: “Erano insopportabili in campo”

Durante un’intervista a Sky Sport, l’ex Milan ha parlato di due ex compagni di squadra in rossonero

Francesco Rossi
09.11.2022 17:07

L’ex Milan, Massimo Ambrosini, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Sky Sport su due ex compagni di squadra in rossonero: Demetrio Albertini e Alessandro Costacurta. Ecco un estratto delle sue parole: 

"Se si gioca insieme in partita le antipatie si superano mentre magari in partitella ti portano ad avere un agonismo maggiore. Esistono anche realtà in cui non ci sono frizioni e i compagni si amalgamano bene. In campo ad esempio Alessandro Costacurta e Demetrio Albertini erano insopportabili ma fuori erano tutt'altre personalità e persone a cui sono ancora legatissimo"

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Ivan Gazidis saluterà il Milan il prossimo 5 dicembre. Il CEO sudafricano: "Questo club mi ha salvato la vita"