Cassano e Zaniolo
Serie A

Cassano duro su Zaniolo: "Fa il fenomeno, ora si attacca al c***o. Fuori dai c****ni"

L'ex Bari e Roma ha attaccato duramente il giocatore della Roma durante l'ultima puntata della Bobo TV

Francesco Rossi
29.09.2022 11:53

Antonio Cassano si è espresso sulla situazione attuale della Nazionale italiana, attaccando i calciatori che secondo lui non sono realmente attaccati alla maglia. Tra questi, l'ex calciatore ha citato pure il talento della Roma, Niccolò Zaniolo dopo aver bacchettato la FIGC per la troppa debolezza nei riguardi dei club:

"In Nazionale chi non vuole venire, se ne deve andare a casa (...). Gravina in invece di fare le regole e dire cagate, deve dire ai club 'qui comando io'. In quest'ultima convocazione vedo dei giocatori che fanno sceneggiate, problemi alla caviglia, al tendine, alla schiena (...). Rimandateli a casa e fuori dai coglioni. Zaniolo fa le sceneggiate pure lui, anche io sono stato calciatore e non ho buchi al naso, non sono un cretino dato che ho fatto il calciatore per 20 anni ad alto livello...Zaniolo così come Zaccagni, Immobile ecc. Fanno la sceneggiata? Poi quando rimani a casa, ti attacchi al c***o e non piangete le società. I giocatore non devono poi dire 'voglio andare in Nazionale', 'sogno la Nazionale'. Dimostratelo come hanno fatto i Chiellini, Bonucci, Buffon, Pirlo, De Rossi ecc. Questi qua non sono fenomeni ma pensano di esserlo"

Quando Scanzi attaccò il campione azzurro: "Arrogante maleducato. Parla l'italiano in maniera straziante"
Cassano attacca Gravina: "Faccia il presidente, in Nazionale comanda lui e non Lotito. Si fanno ste figure di me**a se..."