Insigne Napoli
Serie A

Iannicelli: "Critiche Insigne? Sono 10 anni che lo crocifiggiamo, ci vuole un salto di cultura enorme"

Il giornalista, intervenuto ai microfoni di ‘Campania Sport’ su Canale 21, si è soffermato su Lorenzo Insigne e sulle critiche ricevute nelle ultime uscite

Ludovica Carlucci
28.03.2022 10:55

Dopo la 'doccia gelata' di giovedì sera che ha sancito l'eliminazione dell'Italia dai Mondiali, sono stati tanti i giocatori presi di mira e insultati a più riprese dai tifosi. Tra questi, c'è anche Lorenzo Insigne. Il giocatore azzurro non è stato impeccabile nelle ultime uscite con la maglia del Napoli confermando quanto ormai sia fuori dal progetto partenopeo. A dire la sua e soffermarsi sul capitano è anche il giornalista Peppe Iannicelli intervenuto ai microfoni di ‘Campania Sport’ su Canale 21: ”Noi stiamo crocifiggendo da 10 anni Insigne, e mi ci metto io in testa ai crocifissori, che nella sua generazione è uno dei talenti più importanti. Ora immaginate Gaetano o Ambrosino alla prima-seconda partita sbagliata, che cosa succede a Napoli? Allora qui ci vuole un salto di cultura enorme”.

LEGGI ANCHE: Sconcerti: "Mancini ha il dovere di parlarci di tutto il nostro calcio. È il nostro inviato all’interno di un’estinzione"

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Ordine duro: "Insigne, Immobile e Jorginho hanno tagliato la corda per convenienza. Sarebbe una bella ripartenza non convocarli più"