Carlo Alvino (ph. social)
Serie A

Caso Suarez, Alvino sbotta: "Siamo su Scherzi a parte, che vergogna. Ma il famoso avvocato della Juventus dove..."

Il giornalista partenopeo tifoso del Napoli ha usato toni piuttosto forti per il caso Suarez, durante un intervento alla radio ufficiale del club di De Laurentiis

Andrea Riva
19.05.2022 21:20

Il giornalista di fede napoletana e sempre critico nei confronti della Juventus, Carlo Alvino, quest'oggi è intervenuto alla radio ufficiale del Napoli, non solo per parlare del rinnovo dell'attaccante belga Dries Mertens, ma anche per dire la sua per quanto concerne il caso Suarez, dove ha usato parole molto polemiche.

Di seguito ecco il suo pensiero a riguardo:

“Siamo su 'Scherzi a parte': che vergogna. Suarez doveva venire a fare un lavoretto qui in Italia. Io continuo a meravigliarmi, a stupirmi, per quanto sia brutto per il nostro paese quanto successo. Ben sette condanne in questo processo, ma dove sta chi ha organizzato il tutto? Forse Suarez doveva fare il badante della rettrice. Ma il famoso avvocato della Juventus dove è andato a finire. Questa è l'Italia ma quella non ci appartiene e dobbiamo stigmatizzare”.

LEGGI ANCHE: Pistocchi demolisce Gravina: “Ha chiamato la FIFA per il ripescaggio dell’Italia. Siamo sotto zero”

Moggi asfalta Ancelotti: “Eri amico di Meani che si incontrava con Collina al ristorante”
ESCLUSIVA IPG – Fabrizio Biasin: "Conte non credeva in questa Inter. Errore in Milan-Spezia decisivo per lo scudetto? Capisco i tifosi rossoneri, ma non mi aspetto ribaltoni"