Cavasinni non ci sta: "Interessa sapere il motivo del mancato fischio di Chiffi. Theo va dritto sull'uomo"
Serie A

Cavasinni non ci sta: "Interessa sapere il motivo del mancato fischio di Chiffi. Theo va dritto sull'uomo"

Nel suo profilo Twitter, Alessandro Cavasinni, ha espresso tutti i propri dubbi sul mancato fischio di Chiffi nell'episodio Dumfries-Theo Hernandez del Derby.

Alessandro Pallotta
05.09.2022 18:14

Il giornalista Alessandro Cavasinni, sul proprio profilo Twitter, ha esternato i suoi dubbi sul mancato fischio di Chiffi al contatto Theo-Dumfries del 71' del derby tra Inter e Milan. 

Cavasinni, condividendo la spiegazione di Marelli (DAZN) sul mancato intervento del VAR, ha affermato:

“Più che spiegare il motivo del mancato intervento del VAR (anche sticazzi), interessa sapere il motivo del mancato fischio di Chiffi. Era troppo vicino come Orsato?”

Lo stesso giornalista in un commento ha poi aggiunto:

“Qui non esiste alcun motivo per non fischiare. Non ricordo altri contatti simili nel finale con gente lanciata in azione promettente senza fischio… Questo era impossibile da non cogliere: Theo va dritto sull'uomo, non è spalla a spalla”. 

LEGGI ANCHE: Calcaterra: "C'è da essere fieri di aver lanciato il pallone mentre gli altri attaccano". La risposta di Suma

Vessicchio show: “Ad oggi, l’Inter è fallita. Questi sono i fatti: Zhang scapperà in Cina quando…”
Quando Bonolis disse: "Non c'è razzismo allo stadio, è solo atteggiamento irridente: se ci fermassimo per ogni cosa..."