Walter Sabatini
Serie A

Salernitana-Cagliari 1-1, Sabatini sul gol al 98' di Altare: "Tutto il calcio è una vergogna"

Ecco le parole al veleno del dirigente della Salernitana al termine del match con il Cagliari che ha rimandato il verdetto per la salvezza in Serie A

Filippo Rocchini
09.05.2022 11:56

Lapidario Walter Sabatini dopo il pari fra la sua Salernitana e il Cagliari. Nell'intervista post gara a DAZN, il dirigente dei campani ha usato il sarcasmo per commentare il gol del pareggio degli isolani, arrivato nell'extra-time: "Oggi non posso lamentarmi di questo gol, legittimo, regolare, preso al 120' più o meno. Ci dispiace moltissimo, ma ce la faremo perché abbiamo un grandissimo allenatore, una società sempre presente e poi ci sono io, che non sono proprio l’ultimo arrivato. Io voglio solo che la Salernitana si salvi. Lo voglio per questa città ed è l’obiettivo della mia vita"

Il Corriere dello Sport, ha aggiunto un altro virgolettato raccolto nel corridoio della sala stampa, in merito al recupero molto ampio concesso dall'arbitro Di Bello: "Tutto il calcio è una vergogna". Queste le parole pungenti del dirigente della Salernitana.

Siete d'accordo?

LEGGI ANCHE: Verso Fiorentina-Roma, gli ultimi aggiornamenti sulle probabili formazioni

Sconcerti attacca l’Inter su Calciopoli: “Li hanno fatti vincere senza motivo, arrivarono terzi”
Vlahovic non segna più: le parole di Ordine, Sabatini e Trevisani sulla crisi del bomber della Juventus