Damascelli contro Allegri: "Mediocre: la Juve prende gol che si vedono nelle partite in spiaggia"
Serie A

Damascelli contro Allegri: "Mediocre: la Juve prende gol che si vedono nelle partite in spiaggia"

Duro attacco del giornalista contro la Juventus ed Allegri, come spesso accade in queste settimane

Davide Roberti
27.02.2022 19:37

Tony Damascelli ha attaccato Allegri nel suo solito editoriale sulle colonne de Il Giornale. Queste alcune delle sue parole: “La Juvlahovic si ritrova a sette punti dal Milan. È una notizia perché visti i precedenti, considerata l’assoluta mediocrità del gioco bianconero, l’assenza di idee di Allegri, la risalita juventina non sembrava possibile. Ma è stata tale per un solo motivo, anzi per un solo uomo, appunto Dusan Vlahovic che entra di diritto nell’insegna dell’azienda”.

LEGGI ANCHE: Varriale attacca: "Maresca e Valeri pessimi, negato rigore all'Empoli". Tifosi juventini scatenati su Twitter

Continua così Damascelli: “Ventiquattro gol  subiti in ventiquattro partite, non si dovrebbe aggiungere altro, il serbo non è il valore aggiunto, è il solo valore, con De Ligt, di una squadra impiegatizia che anche ad Empoli ha subìto due gol, il primo, che di solito si vede nelle partite in spiaggia, quando si fa fatica a calciare il pallone sulla sabbia e i turisti se la ridono. Anche il raddoppio dell’Empoli è stato una gaffe di tutto il reparto difensivo bianconero”.

Telese attacca una big di Serie A: "Tifare per loro non è bello. Immorali le loro vittorie"
Cassano incontra Messi, sul web scatta l'ironia: "Leo non avrà capito nulla di quello che gli ha detto"