Ciccio Caputo: "Per sfondare ho partecipato a Campioni: sembrava un circo, non so se Graziani si ricorda"
Serie A

Ciccio Caputo: "Per sfondare ho partecipato a Campioni: sembrava un circo, non so se Graziani si ricorda"

L'attaccante della Sampdoria si è raccontato a Cronache di Spogliatoio, svelando un curioso retroscena

Davide Roberti
08.03.2022 20:34

Ciccio Caputo, attaccante della Sampdoria, ha raccontato un curioso retroscena sul proprio passato ai microfoni di Cronache di Spogliatoio. Ecco cosa ha detto: “Per sfondare ho partecipato anche a Campioni, un mio amico a mia insaputa mi ha iscritto chiamando in redazione. Mi ha chiamato e mi ha detto di andare a Cava per uno stage per il programma. Sono andato con i miei genitori, c'erano 200 ragazzi. Sembrava un circo. In campo c'era Ciccio Graziani, faccio il percorso che c'era da fare, palleggio, tiro, e mi dicono 'finito'. Poi sono andato a fare l'intervista e mi hanno detto che mi avrebbero ricontattato. Non so se Ciccio Graziani se lo ricorda”.

LEGGI ANCHE: L'ex Fiorentina Viviano: "Cuadrado? È un tuffatore, gli dicevo che era furbo come un napoletano"

ESCLUSIVA IPG - John O'Shea: "Trapattoni e Ferguson straordinari. Cristiano Ronaldo sempre motivato"
Liverpool-Inter sospesa per qualche minuto: malore per un tifoso dei Reds nella Kop