Igli Tare, foto: zimbio.com
Serie A

Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo: ammenda di 5.000 euro per Tare e di 10.000 euro per Fenucci

A seguito dell'ultimo turno di campionato sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo che ha riservate delle ammende pesanti per il ds della Lazio e l'ad del Bologna

Ludovica Carlucci
10.05.2022 15:59

A seguito dell'ultimo turno di campionato sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo che ha riservato una ammenda di 5.000 euro per il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, "per essersi, al termine del primo tempo, sulla scalinata antistante gli spogliatoi, avvicinato al direttore di gara criticando platealmente la conduzione dell'incontro". Multa di 10.000 euro anche all'ad del Bologna, Claudio Fenucci, "per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto ad alta voce, restando a distanza, frasi offensive nei confronti degli ufficiali di gara".

LEGGI ANCHE: Moggi: "Flop Napoli? Mancanza di concentrazione e mentalità vincente. L'unico obiettivo era la Champions"

Moggi duro su Ancelotti: “Calciopoli? Eri amico di Meani che riceveva Collina al ristorante per vedere Galliani”
Biasin: "Coppa Italia? Mediaticamente un disastro per chi la perde. Avevo dubbi su Inzaghi, ma.."