Biasin e Lukaku - Twitter
Serie A

Biasin: "Mercato Inter, i pissi-pissi si sprecano. Lukaku ha portato via il posto a Dybala, ora serve una magia"

A soffermarsi sul mercato dei nerazzurri è stato anche il giornalista Fabrizio Biasin sulle pagine dell'edizione odierna di Libero

Ludovica Carlucci
06.07.2022 10:01

Nella giornata di ieri Beppe Marotta e Simone Inzaghi hanno presentato la nuova Inter nella conferenza stampa di inizio stagione. A soffermarsi sul mercato dei nerazzurri in seguito all'evento appena citato è stato anche il giornalista Fabrizio Biasin che sulle pagine dell'edizione odierna di Libero ha dichiarato: "Noialtri scribacchini ci trasferiamo sul tetto della sede interista, laddove risplende il sole e i pissi-pissi si sprecano. Ve ne diciamo qualcuno: 1) I famosi 60 milioni di attivo vanno fatti entro il 30 giugno 2023, non entro agosto. Non è una differenza da poco. 2) L’Inter venderà uno solo tra i difensori titolari: o Skriniar (probabile) o De Vrij, non entrambi. 3) Con Bremer resite il patto, ma potrà essere acquistato solo dopo aver messo a segno almeno una cessione. 4) Milenkovic resta un obiettivo. 5) La volontà è quella di avere una rosa formata da 11 titolari e 11 alternative di livello simile o di poco inferiore. 6) Lukaku in qualche modo ha portato via il posto a Dybala, ora serve una piccola “magia".

LEGGI ANCHE: Lapo Elkann furioso sui social: "Dovrebbe vergognarsi come essere umano"

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Sconcerti: "Sorpreso che la Juve voglia Zaniolo così tanto. Di Maria porta ordine, lui solo disordine"