Il massimo risultato col minimo sforzo è quello che ottiene la Juventus riuscendo a capitalizzare alla perfezione una delle occasioni migliori della gara. Bravo Moise Kean a coordinarsi dopo aver sfruttato l'imbeccata di Locatelli e a trafiggere Montipò per il gol che stende il Verona nella ripresa e avvicina gli uomini di Allegri alla zona Europa League, distante solo quattro punti e occupata dalla Roma

Juventus-Verona 1-0: il tabellino

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cuadrado (66' Kostic), Fagioli, Barrenechea (46' Miretti), Locatelli, De Sciglio; Kean (60' Vlahovic), Milik (60' Di Maria).
Allenatore: Allegri.

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Ceccherini (67' Cabal), Magnani; Faraoni (82' Terracciano), Tameze, Veloso (66' Verdi), Depaoli (67' Doig); Duda; Lasagna (78' Ngonge), Gaich.
Allenatore: Zaffaroni.

MARCATORI: 56' Kean (J)

AMMONITI: 44'Depaoli (V), 58' Gaich (V), 59' Kean (J)  

ESPULSI: -

RECUPERO: 0‘PT, 6’ST

LEGGI ANCHE: Serie A, Inter-Fiorentina: il tabellino del match

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Bargiggia sulla presenza di Del Piero allo Stadium: "Cosa torna a fare alla Juve? A tagliare i nastri nei vari club"

💬 Commenti