Sabatini e Nazionale - Twitter
Serie A

Sabatini durissimo: “Se ci fossero italiani bravi giocherebbero, stranieri hanno più qualità”

Intervistato da Repubblica, il ds della Salernitana ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul movimento calcistico italiano attuale

Francesco Rossi
28.05.2022 20:18

Il ds della Salernitana ed ex Bologna, Walter Sabatini, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Repubblica sull'attuale situazione del calcio italiano. Le sue parole sono incentrate sul calcio giovanile e il fallimento della nostra Nazionale, non qualificata ai Mondiali 2022 in Qatar: 
 

"Basta con questa storia: se ci fossero italiani bravi, giocherebbero! Se l’Udinese che è una società saggia mette in campo 8-9 stranieri non è perché trascura i giovani, ma perché gli stranieri hanno più qualità. Smettiamola con questi slogan. L’Italia non vai ai Mondiali, e mi dispiace, non perché non fa esordire i giovani, ma perché ha giocato male, i titolari hanno sbagliato i rigori e perché la condizione atletica era scarsa“.

Per quale squadra tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Real, sono 14: Liverpool battuto a Parigi, decide Vinicius