Chirico fonte arenadelcalcio.it
Serie A

Chirico: "Irrati e Mazzoleni si sono impegnati per trovare delle scuse. Voglio salvare un giocatore che ho sempre criticato"

Il giornalista di fede bianconera ha rilasciato una approfondita analisi sulla prestazione della Juventus contro l'Inter

Ludovica Carlucci
04.04.2022 12:45

L'Inter si aggiudica il derby d'Italia battendo di misura la Juventus grazie alla rete di Calhanoglu su rigore. Tante le occasioni per i bianconeri, il più delle volte inconcludenti sotto porta, ma da recriminare anche diversi episodi arbitrali che hanno condizionato la gara. Ne parla il direttore editoriale de ilBianconero.com, Marcello Chirico. Di seguito le sue parole: “La Juventus non avrebbe meritato di perdere. Ha fatto un buon primo tempo, ha creato delle occasioni tirando 22-23 volte verso la porta dell'Inter, ma senza riuscire a fare nessun gol. Il solito errore: quello di essere inconcludente sotto porta. Allegri non ha scuse, ha messo in campo 4 punte, tutto quello che aveva, e alla fine ha messo anche la quinta che è un fantasma. C'è stata anche sfortuna, ma non puoi giocare una partita nella metà campo dell'Inter e a non riuscire a fare nemmeno un gol. Vuol dire che è una squadra inconcludente e che ha poca qualità”.

Chirico ha poi aggiunto: "Arbitraggio veramente pessimo. L'arbitro ci ha messo del suo e anche Mazzoleni al VAR inventandosi una scusa per far ribattere il rigore all'Inter. Questa è una partita che la Juventus perde perchè non riesce a segnare nemmeno con le mani, ma anche per via degli arbitri e della sfortuna. Una stagione un po' così.."

"Salvo Rabiot, un giocatore che abbiamo sempre criticato. Mi sono stupito che Allegri lo abbia sostituito per fare entrare due morti, Bernardeschi e Arthur".

LEGGI ANCHE: Zazzaroni: "Juve-Inter? I cinque minuti di puro surrealismo arbitrale hanno condizionato l'andamento e il risultato della partita"

Club più corrotti, la classifica di Benfica TV: presenti quattro italiane, furia tifosi Juventus
Dzeko furibondo con un tifoso bianconero (VIDEO): "Alzati se hai i cog..."