Foggia-Catania streaming gratis Antenna Sud? Dove vedere il match di Serie C
Serie C

Foggia-Catania streaming gratis Antenna Sud? Dove vedere il match di Serie C

Ecco dove vedere Foggia-Catania in streaming gratis e in diretta tv in chiaro: Antenna Sud, Eleven Sports, Rai Sport?

Davide Roberti
18.03.2022 17:49

Domenica 20 marzo alle ore 14:30 allo Stadio Pino Zaccheria di Foggia si disputerà il match Foggia-Catania, valevole per la trentatreesima giornata del campionato di Serie C Girone C. Il Foggia di Zeman resta sempre in piena zona playoff, con 5 punti di vantaggio sul decimo posto: il Catania invece insegue il treno per la promozione, dal quale dista solo 2 punti.

Foggia-Catania, probabili formazioni

FOGGIA (4-3-3): Alastra; Garattoni, Sciacca, Di Pasquale, Nicolao; Di Paolantonio, Petermann, Rocca; Merola, Ferrante, Curcio. All. Zeman

CATANIA (4-3-3): Sala; Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto; Greco, Rosaia, Simonetti; Biondi, Moro, Russini. All. Baldini.
 

Dove vedere Foggia-Catania in tv e streaming: Antenna Sud, Eleven Sports, Sky Sport

Il match della trentatreesima giornata di campionato Foggia-Catania sarà trasmesso in diretta streaming da Eleven Sports, la TV online che si è assicurata anche per questa stagione i diritti per le gare di Serie C (playoff e playout compresi). Per seguire la gara bisognerà collegarsi al sito www.elevensports.com, registrarsi ed accedere con le proprie credenziali e seguire le istruzioni per acquistare il singolo evento o uno dei pacchetti disponibili; altra modalità è scaricare l’app ufficiale tramite smart tv, smartphone o tablet, entrare con il proprio account ed iniziare a vedere i contenuti disponibili in base al tipo di abbonamento, ovvero quello mensile a 7,99 euro, oppure quello annuale a 69,99 euro.
Non è prevista la diretta in chiaro né lo streaming gratis su Antenna Sud. Si potrà, però, guardare la partita tra Foggia e Catania attraverso Sky, precisamente al canale 256 di Sky Calcio: quindi, sarà possibile vedere la gara anche in streaming su Sky Go.

La classifica delle squadre più amate d'Italia: Juve prima ma in calo, Milan e Roma vincono i "derby del tifo"
Cassano-Vieri, botta e risposta: “Balotelli andava convocato”. La replica: “A Monza camminava, non ha mai fatto nulla”