Padovan e Donnarumma - Twitter
Serie A

Padovan, veleno sui milanisti: “Incarogniti con Donnarumma, senza di lui ne prendevamo dieci”

Il giornalista ha difeso l’estremo difensore del PSG dopo la sua uscita polemica, durante il post gara di Germania-Italia

Francesco Rossi
17.06.2022 09:54

Il giornalista Giancarlo Padovan, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul momento negativo di Donnarumma. Il portiere del PSG è apparso nervoso nel post gara di Germania-Italia. Ecco il pensiero di Padovan in merito: 
 

"Tira una brutta aria per Donnarumma, l’eroe dell’Europeo, allora premiato dall’Uefa come miglior calciatore del torneo. Un po’ perché ci sono milanisti incarogniti che non gli perdonano il tradimento, un po’ perché con i piedi è un disastro, un po’ perché il ragazzo è diventato superbo. Mancini deve rimetterlo in riga (tecnica e comportamentale), però non può perderlo. Senza Donnarumma, con la Germania, ne avremmo prese dieci e adesso ci staremmo a raccontare la sconfitta più clamorosa di sempre. Perciò, un conto è spronarlo a non essere superficiale, soprattutto quando gioca la palla con i piedi, un altro è metterlo in discussione".

 

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Virtus, Zanetti furioso (VIDEO): " È ora di smetterla di subire questa sudditanza psicologica nei confronti di Milano e..."