Mathias Olivera
Serie A

Napoli, terminate le visite mediche per Mathias Olivera: sarà il secondo acquisto, ecco le cifre

Il terzino arriva dal Getafe in prestito con obbligo di riscatto: Mathias Olivera ha terminato le visite mediche ed è pronto a vestire la maglia del Napoli

Filippo Rocchini
24.05.2022 17:51

Mathias Olivera è arrivato a Roma e sta sostenendo le visite mediche con il Napoli. Il club aveva già bloccato il difensore uruguaiano a gennaio e ora è a un passo dal diventare il secondo rinforzo azzurro per la prossima stagione (dopo Khvicha Kvaratskhelia). 

Terzino sinistro classe 1997, si trasferisce al Napoli con la formula del prestito con obbligo di riscatto dopo aver trascorso gli ultimi 3 anni e mezzo al Getafe. Nella stagione appena conclusa ha collezionato 32 presenze, un gol (contro il Cadice) e 3 assist in Liga. 

Proprio ieri, anche il presidente del Getafe, Angel Torres ha parlato di questa operazione: "Accordo trovato, se Mathias Olivera supera le visite domani sarà un giocatore del Napoli - ha dichiarato ai microfoni di CalcioNapoli24.it -. Il giocatore ha qualche giorno libero prima di andare con la sua Nazionale (l'Uruguay, ndr)".

A giugno infatti saranno tre gli impegni della nazionale uruguayana: il 2 giugno contro il Messico, il 5 contro gli Stati Uniti e infine l'11 contro la Giamaica. E dopo aver debuttato contro il Paraguay lo scorso 28 gennaio, ora Olivera è stato nuovamente convocato dal ct Diego Alonso. Ma prima il mercato, a tinte azzurre.

LE CIFRE - L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fornisce le cifre esatte del futuro trasferimento di Mathias Olivera al Napoli: "Il Napoli prende il giocatore con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Per 12 milioni più 3 di bonus che saranno pagati in tre rate, consentendo così di spalmare la spesa in diversi bilanci. Il giocatore avrà un quinquennale da 1,5 milioni di euro all’anno. Per via degli sgravi fiscali del decreto crescita, si tratta di un’operazione di un costo complessivo di circa 25 milioni".

LEGGI ANCHE: Gol irregolare di Acerbi in Spezia-Lazio: svelato l'audio del VAR. Rocchi: “Errore di comunicazione”

Per quale squadra tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Conference League / Roma-Feyenoord, Mourinho: "Due finali in 4 giorni ma quest'ultima vale la storia"