Premier League

Ufficiale - Manchester United, Ten Hag sarà il nuovo allenatore: accordo fino al 2025

I Red Devils hanno annunciato l'ufficialità dell'operazione: il tecnico olandese lascerà l'Ajax a fine stagione per approdare all'Old Trafford

Filippo Rocchini
21.04.2022 12:52

Erik ten Hag sarà l'allenatore del Manchester United a partire dal 1° luglio 2022. Ad annunciarlo sono gli stessi Red Devils con un comunicato ufficiale: "Il Manchester United è felice di annunciare Erik ten Hag come nuovo allenatore della prima squadra dalla prossima stagione fino a giugno 2025, con l'opzione per prolungare ulteriormente il contratto".

Dopo l’addio all’Ajax, il mister classe 1970 di Haaksbergen avrà il compito di riportare il Manchester United a sollevare un nuovo trofeo. Erik ten Hag ha siglato un contratto fino al 30 giugno 2025, con opzione per un ulteriore anno. L’annuncio ufficiale è arrivato pochi minuti fa, con il Manchester United che sottolinea come l’accordo è chiaramente legato all’ottenimento del permesso di lavoro.

Il tweet del club:

L'Ajax saluta e vuole chiudere la stagione al meglio: “Giocheremo il nostro miglior calcio nelle ultime partite”

Le parole del tecnico olandese: "È un grande onore essere nominato allenatore del Manchester United e sono estremamente entusiasta della sfida che ci attende. Conosco la storia di questo grande club, così come la passione dei tifosi, e sono determinato a costruire una squadra in grado di tornare al successo che merita".

I ringraziamenti all'Ajax: “Sarà difficile lasciare l'Ajax dopo questi anni incredibili e posso assicurare ai tifosi il mio più totale impegno fino alla fine di questa avventura". Voglio finire il mio tempo con una nota positiva, vincendo il campionato”.

L'Ajax è primo in Eredivisie a +4 sul PSV Eindhoven a cinque giornate dal termine.

LEGGI ANCHE: Brambati: "Lapo su Allegri? Il suo pensiero un po' conta. La società non mi sembra si sia affrettata a fargli togliere il post"

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Mino Raiola gravissimo, ma non è morto: le ultime sul noto procuratore