Biasin contro Dybala
Serie A

Crisi Napoli, Biasin: " L’amarezza è legittima, il massacro generale no. De Laurentiis dovrebbe difendere la squadra e invece.."

A soffermarsi sul momento difficile del club azzurro è anche il giornalista di Libero, Fabrizio Biasin

Ludovica Carlucci
26.04.2022 11:01

Dopo la pesante sconfitta di Empoli il Napoli è finito nell'occhio del ciclone. Si è soffermato sul club azzurro anche il giornalista di Libero, Fabrizio Biasin, che nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com scrive: "Siamo alle solite. Alle stra-solite. Alle solitissime. Com’è, come non è, arriva quel momento della stagione in cui viene giù il castello. Ed è pazzesco se si pensa che stiamo parlando della squadra terza in classifica. Certo, è vero, il gruppo di Spalletti ha accarezzato lungamente il sogno scudetto, ma era partito con l’obiettivo di tornare in Champions e quello è praticamente raggiunto. L’amarezza è legittima, il massacro generale decisamente no. E il problema è che quello, il massacro, trova sempre supporto in chi, invece, la squadra dovrebbe proteggerla, ovvero De Laurentiis".

"Se il patron negli ultimi anni ha avuto problemi con Benitez e poi ha avuto problemi con Sarri e poi ha avuto problemi con Ancelotti e poi ha avuto problemi con Gattuso e ora ha problemi con Spalletti, è possibile che, forse, in qualche maniera il problema sia lui. Dia retta, vada avanti con Spalletti, solo così potrà pensare di costruire qualcosa di solido, viceversa si ritroverà a dover ricominciare daccapo, per la milionesima volta", ha aggiunto Biasin.

LEGGI ANCHE: Juventus, chi sostituirà Dybala? Il club bianconero punta uno tra Angel Di Maria e Nicolò Zaniolo

Stipendi ciclisti 2022, la top 20 dei più pagati: Pogacar il paperone del gruppo, bene Nibali
Mino Raiola gravissimo, ma non è morto: le ultime sul noto procuratore